Cammino comunitario

La Comunità Magnificat, come unico corpo, ha un cammino comune per tutte le fraternità. Ogni fraternità vive settimanalmente un incontro di preghiera comunitaria carismatica; ogni Fraternità inoltre vive insieme momenti regolari di adorazione eucaristica. La preghiera comunitaria è aperta a tutti. È l’incontro fondamentale della Fraternità e il momento privilegiato in cui lo Spirito Santo parla alla comunità; l’adorazione eucaristica personale e comunitaria è la fonte a cui attingere forza per portare a compimento il progetto di Dio.

Gli Alleati vivono settimanalmente un cammino di crescita, comune a tutta la Comunità in Italia e all’estero. Le tappe del cammino comprendono catechesi, condivisione, revisione di vita. Il Cenacolo è il luogo dove gli Alleati vivono il cammino di crescita entrando in un rapporto più familiare tra di loro attraverso la preghiera, l’ascolto della Parola di Dio e la riflessione su di essa, la condivisione sulla vocazione comunitaria e la revisione di vita. Il Cenacolo ha cadenza settimanale, e si svolge di norma nelle case.

La Fraternità è la Comunità locale, nella quale si svolge la vita fraterna e il cammino di crescita. Essa vive in luoghi ben definiti e diventa il “laboratorio della fede” dove i fratelli si rafforzano nelle virtù umane e cristiane, affinano ed accrescono la propria vocazione, imparano ad ascoltare ciò che il Signore dice alla Comunità, si incoraggiano gli uni gli altri sulla via della conversione, sono solleciti per le necessità dei fratelli, praticano l’ospitalità, vivono una generosa offerta della loro vita al Signore, crescono nell’uso dei carismi e nel servizio. Ogni Fraternità è costituita da membri alleati, novizi e amici del Magnificat, intorno ai quali si raduna un popolo di simpatizzanti e discepoli che la Comunità serve accompagnandoli nel radicamento nella fede. La Fraternità vive durante l’anno ritiri e giornate comunitarie aperte a tutti nelle quali approfondisce la sua vocazione, cresce nell’unità e verifica il proprio cammino spirituale e quello dei singoli. In Fraternità si svolge una intensa vita ministeriale, che privilegia le attività di evangelizzazione, l’accompagnamento, il discepolato, la preghiera sui fratelli, i servizi per la diocesi e mantiene missioni in Italia e all’estero.