PREGHIERA COMUNITARIA 24 FEBBRAIO 2016

d1Maccabei 7,37
«Tu hai scelto questo tempio perché su di esso fosse invocato il tuo nome e fosse casa di orazione e di supplica per il tuo popolo.
Daniele 6,27-28
Per mio comando viene promulgato questo decreto: In tutto l’impero a me soggetto si onori e si tema il Dio di Daniele ,perché egli è il Dio vivente, che dura in eterno; il suo regno è tale che non sarà mai distrutto e il suo dominio non conosce fine. Egli salva e libera ,fa prodigi e miracoli in cielo e in terra: egli ha liberato Daniele dalle fauci dei leoni».

This entry was posted in notizie. Bookmark the permalink.

Lascia un Commento