PREGHIERA COMUNITARIA 13 APRILE 2016

Matteo 11,2MT11,288
Venite a me, voi tutti, che siete affaticati e oppressi, e io vi ristorerò.
Matteo 11,25-26
In quel tempo Gesù disse:«Ti benedico, o Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai tenuto nascoste queste cose ai sapienti e agli intelligenti e le hai rivelate ai piccoli. Sì, o Padre, perché così è piaciuto a te.
Apocalisse 3,20
Ecco, sto alla porta e busso. Se qualcuno ascolta la mia voce e mi apre la porta, io verrò da lui, cenerò con lui ed egli con me.
Osea 11,4
Io li traevo con legami di bontà, con vincoli d’amore; ero per loro come chi solleva un bimbo alla sua guancia; mi chinavo su di lui per dargli da mangiare.

This entry was posted in notizie. Bookmark the permalink.

Lascia un Commento