PREGHIERA COMUNITARIA 5 LUGLIO 2017

Ebrei 8,8-10

…Ecco vengono giorni, dice il Signore, quando io stipulerò con la casa d’Israele e con la casa di Giuda un’alleanza nuova; non come l’alleanza che feci con i loro padri, nel giorno in cui li presi per mano per farli uscire dalla terra d’Egitto;

Amos 7,15

Il Signore mi prese di dietro al bestiame e il Signore mi disse: Va’, profetizza al mio popolo Israele.

Ebrei 3,1-3

Perciò, fratelli santi, partecipi di una vocazione celeste, fissate bene lo sguardo in Gesù, l’apostolo e sommo sacerdote della fede che noi professiamo,  il quale è fedele a colui che l’ha costituito, come lo fu anche Mosè in tutta la sua casaMa in confronto a Mosè, egli è stato giudicato degno di tanta maggior gloria, quanto l’onore del costruttore della casa supera quello della casa stessa.

Romani 1,5-7

Per mezzo di lui abbiamo ricevuto la grazia dell’apostolato per ottenere l’obbedienza alla fede da parte di tutte le genti, a gloria del suo nome;   e tra queste siete anche voi, chiamati da Gesù Cristo.  A quanti sono in Roma diletti da Dio e santi per vocazione, grazia a voi e pace da Dio, Padre nostro, e dal Signore Gesù Cristo.

Isaia 55,3

Porgete l’orecchio e venite a me, ascoltate e voi vivrete.Io stabilirò per voi un’alleanza eterna, i favori assicurati a Davide.

This entry was posted in notizie. Bookmark the permalink.

Lascia un Commento