Preghiera comunitaria, 2 dicembre 2020

Postato da
|

 

Filippesi 4,4-7

4 Rallegratevi nel Signore, sempre; ve lo ripeto ancora, rallegratevi. 5 La vostra affabilità sia nota a tutti gli uomini. Il Signore è vicino! 6 Non angustiatevi per nulla, ma in ogni necessità esponete a Dio le vostre richieste, con preghiere, suppliche e ringraziamenti; 7 e la pace di Dio, che sorpassa ogni intelligenza, custodirà i vostri cuori e i vostri pensieri in Cristo Gesù.

 

Filippesi 4,13

“Tutto posso in colui che mi dà la forza”

 

Sapienza 12,19

Con tale modo di agire hai insegnato al tuo popolo
che il giusto deve amare gli uomini;
inoltre hai reso i tuoi figli pieni di dolce speranza
perché tu concedi dopo i peccati
la possibilità di pentirsi.

 

Matteo 21,21-22

E Gesú, rispondendo, disse loro: «In verità vi dico che se avete fede e non dubitate, non solo farete ciò che io ho fatto al fico, ma se anche diceste a questo monte: “Levati di lí e gettati nel mare” ciò avverrà. 22 E tutto ciò che chiederete in preghiera, avendo fede, lo otterrete».

Aggiungi un commento

Devi essere autenticato per commentare.