Preghiera comunitaria del 12 novembre 2014

Ve lo ripeto, voi chi dite che io sia?

Essendo giunto Gesù nella regione di Cesarèa di Filippo, chiese ai suoi discepoli: «La gente chi dice che sia il Figlio dell’uomo?». Risposero: «Alcuni Giovanni il Battista, altri Elia, altri Geremia o qualcuno dei profeti». Disse loro: «Voi chi dite che io sia?».  (Matteo 16, 13-15)

Il Signore ci sta chiedendo se la nostra relazione con lui è personale, se cerchiamo Lui prima delle cose che facciamo per Lui, se il suo Spirito abita veramente nel nostro cuore.

Solo se viviamo una relazione profonda, lo Spirito può ravvivare la nostra fiammella e farci diventare tutti di fuoco.

Se invece ci sentiamo a posto per le cose che facciamo anche nel suo nome, il nostro cuore si raffredda e diamo tutto per scontato.

 

 

This entry was posted in Preghiera. Bookmark the permalink.

Lascia un Commento