Preghiera comunitaria del 17 ottobre 2018

Giovanni 13, 34-35

Vi do un comandamento nuovo: che vi amiate gli uni gli altri; come io vi ho amato, così amatevi anche voi gli uni gli altri. Da questo tutti sapranno che siete miei discepoli, se avrete amore gli uni per gli altri.
Luca 3,4
Voce di uno che grida nel deserto: Preparate la via del Signore, raddrizzate i suoi sentieri!
Sal 118, 169-174
Giunga il mio grido fino a te, Signore, fammi comprendere secondo la tua parola.
Venga al tuo volto la mia supplica, salvami secondo la tua promessa.
Scaturisca dalle mie labbra la tua lode, poiché mi insegni i tuoi voleri.
La mia lingua canti le tue parole, perché sono giusti tutti i tuoi comandamenti.
Mi venga in aiuto la tua mano, poiché ho scelto i tuoi precetti.
Desidero la tua salvezza, Signore, e la tua legge è tutta la mia gioia.
Mt 6, 33-34
Cercate prima il regno di Dio e la sua giustizia, e tutte queste cose vi saranno date in aggiunta.
Non affannatevi dunque per il domani, perché il domani avrà già le sue inquietudini. A ciascun giorno basta la sua pena.
Ezechiele 36, 24-26
Vi prenderò dalle genti, vi radunerò da ogni terra e vi condurrò sul vostro suolo. Vi aspergerò con acqua pura e sarete purificati; io vi purificherò da tutte le vostre sozzure e da tutti i vostri idoli; vi darò un cuore nuovo, metterò dentro di voi uno spirito nuovo, toglierò da voi il cuore di pietra e vi darò un cuore di carne
This entry was posted in Notizie, Preghiera. Bookmark the permalink.

Lascia un Commento