Persevera nel tuo impegno
e dedicati a esso,
invecchia compiendo il tuo lavoro

Siracide 11, 20

Negli anni in cui la Comunità ha visto un importante sviluppo sia in Italia che in altre nazioni è stato indispensabile dotarla di alcune strutture a livello generale.

La prima – in ordine di tempo – a essere stata formalizzata è stata la Tesoreria, con l’introduzione di una figura, il Tesoriere generale, nella persona di Giorgio Brustenga, che – per la sua competenza e dedizione – continua da molti anni ad assicurare una corretta gestione di tutto l’aspetto amministrativo comunitario.

Si è, quasi nello stesso tempo, costituita una Segreteria che, grazie all’opera di Alessandra Pauluzzi, serve per tutte le necessità di comunicazione, di gestione degli archivi, nonché per l’organizzazione degli eventi comunitari.

L’ultimo tassello di questa organizzazione è stata l’assunzione di un Direttore esecutivo generale, nella persona di Pier Giovanni Duranti, che – in stretta collaborazione con i responsabili generali – provvede a dare corpo a tutto ciò che necessita alla gestione amministrativa, fiscale, gestionale, organizzativa dell’ormai molto complessa realtà della Comunità Magnificat. La sede operativa dove svolgono i propri uffici il Direttore, il Tesoriere e la Segreteria è il complesso di San Manno, nei centro della Comunità, proprio a fianco della chiesetta dove, notte e giorno, si adora Gesù nel sacramento dell’Eucaristia.