Noi crediamo che il Signore ci chiami a vivere secondo lo spirito delle «Quattro Promesse»: Povertà, Perdono permanente, Costruzione dell’amore, Servizio.

News

Articoli

Archivio

Venite e
Vedrete

Calen
dario

Mappa
del sito

Webtv

Gruppi

Post recenti nel portale

Non guardate più le vostre catene ma tuffatevi nel mio cuore; Io Sono in mezzo a voi Romani 8, 18-21 Io ritengo, infatti, che le sofferenze del momento presente non sono paragonabili alla gloria futura che dovrà
Giona 2,3-4 3 «Io ho gridato al SIGNORE, dal fondo della mia angoscia, ed egli mi ha risposto; dalla profondità del soggiorno dei morti ho gridato e tu hai udito la mia voce. 4 Tu mi hai gettato
Seminario di vita Nuova nello Spirito Santo Sei invitato a vivere una esperienza di Dio che ama, salva e dona lo Spirito Santo presso la Sala Papa Luciani centro Parrocchiale S. Zenone degli Ezzelini Via Roma n.16 TV “Seguitemi, vi farò diventare pescatori di uomini” Mt 4, 19 Sabato 17 Ottobre ore 16-18 Sabato 24 Ottobre ore…
Is 33,1-2 Signore, pietà di noi, in te speriamo; sii il nostro braccio ogni mattina, nostra salvezza nel tempo dell’angoscia. Atti 9,32-35 E avvenne che mentre Pietro andava a far visita a tutti, si recò anche
Luca 18,1-8 1 Propose loro ancora questa parabola per mostrare che dovevano pregare sempre e non stancarsi: 2 «In una certa città vi era un giudice, che non temeva Dio e non aveva rispetto per nessuno; 3 e in
“Tutto ciò che vuole, Egli lo compie”   2Timoteo 1,6-9 6 Per questo motivo ti ricordo di ravvivare il dono di Dio che è in te mediante l’imposizione delle mie mani. 7 Dio infatti ci ha dato uno spirito non di
Alcune persone in particolare erano invitate a consegnare a Gesù situazioni di sofferenza passate, per le quali avevano ancora un rimprovero nei confronti del Signore che pesava sul loro cuore, per esserne
Gesù è il consolatore 2Corinzi 1, 3-6 Benedetto sia il Dio e Padre del nostro Signore Gesù Cristo, il Padre misericordioso e Dio di ogni consolazione, il quale ci consola in ogni nostra afflizione, affinché,
“Non farti cadere le braccia, io sono con te” Atti 16,25-26 25 Verso la mezzanotte Paolo e Sila, pregando, cantavano inni a Dio; e i carcerati li ascoltavano. 26 A un tratto, vi fu un gran terremoto, la prigione fu scossa dalle fondamenta; e in quell’istante tutte le porte si aprirono, e le catene di tutti si spezzarono. Zaccaria…
Alzati! Marco 5,41 Presa la mano della bambina, le disse: «Talità kum», che significa: «Fanciulla, io ti dico, alzati!». Isaia 66, 12-13 Poiché così parla il Signore: «Ecco, io dirigerò la pace verso di lei
Giovanni 5,5-9 5 Là c’era un uomo che da trentotto anni era infermo. 6 Gesù, vedutolo che giaceva e sapendo che già da lungo tempo stava così, gli disse: «Vuoi guarire?» 7 L’infermo gli rispose: «Signore, io non
Marco 10,23-27 23 Gesù, guardatosi attorno, disse ai suoi discepoli: «Quanto difficilmente coloro che hanno delle ricchezze entreranno nel regno di Dio!» 24 I discepoli si stupirono di queste sue parole. E Gesù